Un metro sotto i pesci



n_METRO-SOTTO-I-PESCI2    

Il delta del Po si estende, in Veneto, in un triangolo di terra abbastanza vasto. Il vertice ha la sua sede in Adria e i due punti estremi si trovano, a Nord, a Chioggia e, a sud, nell’isola di Scardovari, nel braccio del Po di Goro. Questa terra ha un grande fascino sia socio-antropologico che paesaggistico e naturalistico. E’ una terra dove la foce del Po ha determinato gli stilemi di vita ed ha dettato il tempo degli anni e dove il confine, non è solo un limite geografico tra due regioni, l’Emilia e il Veneto, ma anche una condizione esistenziale che ha fatto degli abitanti di questi luoghi persone al limite. Il dialetto di questa terra è strano, spezzato, frutto di miscugli linguistici. Ed è proprio attraverso le assonanze linguistiche, i giochi di parole, i detti, che capiremo un po’ di più dove siamo e con chi stiamo parlando. Attraverseremo le tre isole che compongono il Delta seguendo la fitta rete di canali come fossero strade di una città. Una città particolare, unica nel suo genere, di cui vorremmo offrire una visione più intimistica legata all’anima di questi luoghi ed una più oggettiva, geografica, a tracciare i limiti di quest’area. L’area lagunare del delta del Po è composta da piccoli centri che si perdono in orizzonti molto vasti, grandi appezzamenti di terreno, acque, canali. Noi cercheremo di raccontare visivamente questi luoghi a partire dai rapporti semplici e diretti tra le cose, le forme, i colori. Una dimensione del reale dove i tempi e i modi della società post-moderna arrivano sbiaditi solo attraverso una pigra televisione che starnazza in fondo ad un bancone d’osteria. Il ritmo musicale al racconto lo darà un barcone che ogni anno percorre il Delta del Po, da Rovigo alla Foce, imbarcando musicisti Blues che suonano per un fitto gruppo di pubblico. Lo seguiremo in questo giocoso sciabordio di note ed onde respirando un’aria non molto diversa da quella che i bluesmen neri con chitarra e cappello fanno vibrare nelle notti in riva al Mississippi.

Scritto e diretto da Michele Mellara e Alessandro Rossi
Fotografia Michele Mellara
Montaggio Michele Mellara e Alessandro Rossi
Musiche Emiliano Grilli
Consulenza Musicale Moreno Mari
Suono di presa diretta Alessandro Rossi
Speaker Mauro Marchese
Mixaggio Nicola Bagnoli
Produttore esecutivo Ilaria Malagutti
Prodotto da Mammut Film
Immagini di repertorio Estratte da alcuni documentari di Florestano vancini e Giovanni Marangoni
Durata 58'
  Formato DV CAM
  Anno
2006
  Distribuzione Vitagraph


Vendite
DVD: ed. Ermitage Cinema - Documentario (Italia)

Distribuzione
Vitagraph

Festival e premi

Premio Avanti e Premio Velambiente al XXIV Bellaria Film festival 2006
Menzione speciale al IX Torino Cinemambiente 2006
Nomination al Golden Panda 2007 (Cina)
Premio Miglior Fotografia al Sole e Luna Doc Festival (Palermo) 2008
Secondo Premio Miglior Documentario Delta Film Festival (Adria), 2009
VII Videopolis 2006
IX Genova Film Festival 2006
XIII Premio “Libero Bizzarri” 2006
VI Rovinj Italian Film festival 2006
Festival di Siena “Hai visto mai?”2006
Festival del Mare 2006
Festival dei Castelli Romani 2006
Rodi Eco Film Festival 2007
Flaiano Film Festival 2007 (Pescara)
Blues Festival 2007 (Rovigo)
Territori in Festival 2007 (Montecatini)
Ecomeeting Festival 2007 (Massa)
Sea&Tv Festival 2007 (La Maddalena)
EcoFilm Festival 2007 (Formello- Roma)
X Mediterranean Doc Film Festival 2007 (Lavrio Grecia)
Milano Doc festival 2008
Passaggio a Sud Est (Roma) 2008
TuttaPorto (Palermo) 2008
Parma Video Festival, 2009

Proiezioni
Cinema Lumiere, Cineteca di Bologna, 2007
La casa del Cinema, Roma, 2007
Cinema Jolly, Piacenza, 2007
Cinema Tiberio, Rimini, 2007
il Cinema del carbone, Mantova, 2007
Cinema Arena, Cesenatico, (RN) 2007
Cinema all’aperto di Lido di Classe, (RN) 2008
Cinema all’aperto di Adria, 2008
Circolo fratelli Marx Argelato (BO), 2008
CISL sala Bondioli (BO), 2008
Rovigo Blues Festival, 2008
Cinema Argelato (BO),2008
Bagnacavallo (FO), 2008
Filmstudio, Roma, 2008
Cinema Argenta (FE), 2008
Cinema Sarti, Cesena, 2008
Sala della Musica, Cà Tiepolo, Rovigo, 2009
Cinema Azzurro Scipioni, Roma, 2010
Circolo della Vela, Venezia, 2010
Fondazione Benetton, Treviso, 2013
Teatro delle Ariette - Castello di Serravalle, Valsamoggia, Bologna, 2013

    Rassegna Stampa


Immagini









home italiano news chi siamo progetti in sviluppo film di finzione film documentari Artic Spleen God save the green L'Orchestra Pascoliana La febbre del fare, Bologna 1945-1980 Morris' Bag Palestina per principianti Men & Puppets I pescatori del delta Le vie dei farmaci Un metro sotto i pesci L'altra voce della musica Paradiso Terrestro - Gente del Cilento Domà - Case a San Pietroburgo progetti culturali il mammut contatti english